GranTouristas – 7. The b0at goes on

Count down per la zarzuela finale:
la ghenga di aficionados GT compra galosce e gonfia ciambelle salvagente perchè da qui a una settimana iniziano i giorni conclusivi del primo giro di GT e solo ieri l’acqua alta era a 120 sul medio mare.

Certo che lo troverete di giovamento eccovi un memorandum per uso interno ed esterno.

courtesy of luca lardera

Un primo commando di GranTouristas rapido ed invisibile sbarca a Venezia la sera del 21.

il 22 novembre negli spazi dell’erigendo museo M9 di Mestre (Sauerbruch&Hutton -solo per dire dszauerbruHch) si confezionano le GBxGT

M9 rendering

il 23 novembre una flottiglia sparsa con a bordo chi c’è (ma dirlo prima, che è un attimo trovarsi a dormire coi pesci, come diceva Woody Allen) parte da Mestre e punta le prore verso il Tronchetto e poi impavide l’Arsenale con i progetti e le GrandBoxGT

Al pomeriggio, sempre all’Arsenale, usciamo al naturale di fronte a uditorio colto e inclito, spalti gremiti in ogni ordine di posti: momento istituzionale con carrettella e due minuti di celebrità per everyone che voglia raccontare il suo GranTour.

courtesy of antonio marchetti

il 24 parte il gioco gioco: karaòke, illusionismo, allegria, ingaprettamenti con i suoi why e i suoi bicàus, da ddò a ddà e da ddà a ddò, pigghj a cumblànar, no la prima no la seconda, autoscuola autopuglia; frensìs, nn’hai maje ‘ssapràt ‘na buwatt ‘marml’t.

il 25 torniamo a fare i seri perchè siamo invitati qui: http://www.venezia2019.eu/ alle 10.

Un programmino ricco, dovete ammettere.
Naturalmente, siete tutti invitati e sul gruppo facebook troverete tutte le istruzioni per assicurarvi una delle GBxGT.

In questo gibillero mi fa piacere annunciare che ci sarà anche un pezzo di PotatoPieBadBusiness.

Nelle GBxGT ci saranno delle cartoline che riporteranno i testi che ho scritto durante queste settimane di copertura di GranTouristas su PPBB.
Anche i meno accorti di voi avranno notato che i titoli dei pezzi sono mutuati da canzoni e dischi: grazie al gusto ed alla cortesia di Margot Villebon li abbiamo confezionati come copertine di LP e li inseriremo nelle GrandBoxGT.
Con un comprensibile gioco di parole le abbiamo chiamate Coverage; saranno firmate e numerate con un’improntitudine degna di miglior causa.

Ve ne farei vedere una ma sono un bastardo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...